Wow porta in strada due nuovi scooter elettrici “made in Italy”

Wow porta in strada due nuovi scooter elettrici “made in Italy”

Lanciati come prototipi all’ultimo EICMA prima della pandemia, arrivano sul mercato due nuovi scooter elettrici proposti dalla casa italiana Wow. I due modelli sono nello specifico il 774 e il 775 e come sottolinea l’azienda mettono sul piatto un design ricercato che si sposa con autonomia, prestazioni e sicurezza.

I due scooter sono accomunati da un motore elettrico con trazione a cinghia dentata alimentato da due batterie agli ioni di litio estraibili per facilitare la ricarica. Il modello più potente è il 775 che offre una potenza di 5 kW che gli consentono di raggiungere gli 85 Km/h. Si scende a 4 Kw per 45 km/h per il 774, e grazie a questa caratteristica può anche essere guidato dai quattordicenni.

Loading…

Differenti anche il pacco batterie adottato dai due modelli: il 774 offre una versione “Standard” da 32Ah e 2.3 kWh mentre il 775 è alimentato da un pacco denominato “Plus” da 42Ah / 3,0 kWh. Questo pacco batterie più performante è comunque disponibile su richiesta anche per il modello 774. L’autonomia dichiarata è di 110 Km per il 774 e 85 Km per il 775, considerando entrambi con il pacco batteria “Plus” montato. Per una ricarica completa, Wow stima che sono necessarie circa 5 ore.

La sicurezza è garantita da ruote da 16” con pneumatici da 100/80 all’anteriore e 120/80 al posteriore che vengono frenate da un sistema idraulico con 2 dischi da 220 mm e frenata combinata CBS (solo sul modello 775). Come molti scooter elettrici dei giorni nostri sono offerte tre modalità di guida: Eco, City e Sport. La prima è quella che meno incide sulla durata della batteria, mentre con City si arriva a un picco massimo di 75 km/h e si ottiene un’erogazione più fluida. Per sfruttare al massimo la potenza dello scooter e quindi raggiungere la velocità massima si può optare per la modalità Sport. Non manca anche una retromarcia per poter fare manovre senza sforzi.

Gli scooter elettrici Wow saranno disponibili inizialmente negli oltre 40 dealer nazionali della rete Italy2Volt in sei varianti colore –rosso, blu elettrico, verde petrolio, bianco, grigio e antracite. Il prezzo di listino è di 4.250 euro per il 774 con batteria Standard da 32Ah che scende a 2.857 euro con incentivo del 40% e rottamazione. Il 775 viene proposto a un prezzo di listino di € 4.990 che sfruttando incentivo rottamazione si compra a 3.354 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *